Governo: Parrini, da Di Maio ricerca del potere a tutti i costi

Roma, 3 apr. (AdnKronos) – “Di Maio dice che Renzi deve stare fuori dall’accordo con i Cinque Stelle. Analisi corretta: noi staremo fuori. Quanto ai numeri, ricordiamo che Di Maio ha preso il 32% dei voti. Vediamo se i parlamentari gli daranno la fiducia che gli italiani gli hanno negato”. Lo afferma il senatore Pd, Dario Parrini.
“Il fatto poi che Di Maio metta Lega e Pd sullo stesso piano- prosegue Parrini- e voglia dettar linea e organigrammi agli altri partiti è un po’ ridicolo e dimostra, nell’ordine, ricerca spregiudicata del potere costi quel che costi, disprezzo per i programmi e per i valori, un preoccupante delirio di arroganza. Se le sue sono battute, non fanno ridere. Se sono affermazioni serie, fanno cadere le braccia”.

Adnkronos