Governo: Fedriga, da Di Maio solo veti e imposizioni, non ci piace

Roma, 4 apr. (AdnKronos) – ‘Più che un’offerta mi sembrano imposizioni e veti e questo non ci piace”. Così Massimiliano Fedriga, deputato della Lega e candidato presidente alle regionali in Friuli, su Rai Radio1 commentando l’offerta di Luigi Di Maio al Carroccio.
‘Dalle urne sono usciti alcuni giudizi – sottolinea Fedriga – la maggioranza relativa è del centrodestra; il Pd è uscito sconfitto e quindi bocciato dall’elettorato; terzo, noi siamo disponibili a un dialogo partendo da un progetto e dalle risposte che ci chiedono gli elettori in base al risultato elettorale. Se poi il ragionamento deve essere: ‘o faccio io il premier o deve venire il diluvio’, quindi una disputa sulle persone anziché sul programma, allora la strada si complica”.

Adnkronos