Governo: Fassino, Pd-Lega no intercambiabili, M5s esca da ambiguità

Roma, 7 apr. (AdnKronos) – “Toni meno arroganti sono sempre apprezzabili, ma da soli non bastano. Per essere credibili bisogna uscire dalla ambiguità. Non ci si può rivolgere indifferentemente al Pd e alla Lega come se fossero intercambiabili quando i loro programmi su punti essenziali sono opposti. Prima di ogni confronto, Di Maio ha il dovere di dire modo esplicito quali sono i suoi punti programmatici”. Lo ha dichiarato Piero Fassino sull’intervista di Luigi Di Maio.