Governo: Di Maio, no a Mister X a p.Chigi, guida spetta a M5S

Roma, 3 apr. (AdnKronos) – “Salvini dice ‘io non sono attaccato all’idea di fare il premier’. Io vorrei vedere se Salvini col 32% farebbe lo stesso discorso che fa col 17%… Siamo in condizioni diverse”. Lo ha detto Luigi di Maio a Di Martedì. Quanto all’idea di un nome terzo, rispetto a Di Maio e Salvini, il leader M5S osserva: “Seguendo la linea del Mister X che va a palazzo Chigi cadremmo negli stessi errori del passato”.
“Noi vogliamo andare al governo. Sono disponibile a dialogare sui temi e sui ministri con il presidente della Repubblica: sarei a disposizione del presidente” ma “la guida del governo deve spettare alla forza politica che ha preso più voti, se c’è un altro che ha preso 11 milioni di voti… è una questione di rispetto nei confronti dei cittadini”.

Adnkronos