Foibe: Veneto, presentato in Consiglio fumetto su storia Norma Cossetto (5)

(AdnKronos) – Per Italia Giacca, esule istriano – dalmata: ‘Io sono Norma Cossetto, mi sento come lei, istriana, veneta e italiana. Ma io ho potuto coronare il mio sogno, mi sono laureata a 23 anni, lei purtroppo non ha potuto farlo, con il suo martirio è diventata testimone di tutti gli esuli istriano ‘ dalmati ed è stata risarcita moralmente con il conferimento della laurea ad honorem. Voglio infine ricordare un insegnamento che mi hanno trasmesso i miei genitori e che, a mia volta, cerco di insegnare ai giovani: quando si posseggono forti ideali, allora si superano tutte le difficoltà. Uno splendido insegnamento di vita, questo, nel ricordo di Norma Cossetto”.
Le vicende storiche, a partire dal settembre 1943, in cui si inserisce il dramma di Norma Cossetto, sono raccontate nel film ‘Rosso Istria’, della ‘Venice Film Production’, scritto dal regista padovano Antonello Belluco, un lungometraggio che è stato finanziato con un contributo della Regione Veneto.

Adnkronos