Pace del Mela: fogna a cielo aperto nel greto dei torrenti [FOTO]

Odori nauseabondi e proprietari dei terreni esasperati: a Pace del Mela sversamenti fognari a cielo aperto

La deputata del MoVimento 5 Stelle, Angela Raffa, la più giovane parlamentare di Italia, si è recata nel territorio comunale di Pace del Mela per verificare la presenza di numerosi sversamenti fognari in aperta campagna nel greto di torrenti. Particolarmente grave e preoccupante appare la situazione nelle frazioni di contrada Torrecampagna e contrada Scarone. Accompagnata dalla battagliera consigliera comunale Angela Bianchetti, da sempre impegnata in difesa dell’ambiente e del territorio, ha incontrato numerosi agricoltori e proprietari terrieri, oramai esasperati dalla situazione.

La puzza è nauseante – dichiara Angela Raffa – ed è intollerabile che questa situazione permanga da anni senza che nessuno faccia niente. Nei prossimi giorni prenderò contatti con il sindaco e con l’Arpa per fare presenti le mie preoccupazioni. Sembra che anche al comune siano informati di tale situazione tanto che già nel 2016 si aggiudicavano lavori per il potenziamento del sistema di raccolta delle acque nere. Lavori però a quanto pare mai effettuati’. “Da anni presento – aggiunge Angela Bianchetti – denunce e segnalazioni presso tutte le autorità. Sembra un muro di gomma, una situazione in cui a perdere sono sempre i cittadini. La stessa ASP Messina, distretto di Milazzo, già il 24 Aprile 2017 (prot. n. 898) certificava ‘un grave pericolo per la salute sia degli occupanti delle abitazioni vicine sia per gli agricoltori dei campi che sono adiacenti”. “Speriamo- conclude Angela Raffa- che almeno l’imminente campagna elettorale in vista del 10 Giugno possa portare alla risoluzione del problema, vista l’antica abitudine degli amministratori comunali di aspettare le ultime settimane prima del voto per fare tutto ciò che non non hanno fatto in 5 anni”.