Federacciai: Banzato (Acciaierie Venete) designato nuovo presidente

Milano, 4 apr. (AdnKronos) – Il Consiglio direttivo di Federacciai, riunitosi ieri a Milano, ha designato all’unanimità Alessandro Banzato, presidente e amministratore delegato di Acciaierie Venete, come prossimo presidente della Federazione, per il biennio 2018-2019. La nomina di Banzato sarà sottoposta all’approvazione dell’assemblea degli imprenditori siderurgici che si terrà il prossimo mese di giugno. Banzato, 55enne, padovano, è entrato all’età di 22 anni a lavorare in Acciaierie Venete, azienda di famiglia e gruppo siderurgico tra i leader di settore in Italia.
Nel 2004 è stato nominato amministratore delegato e nel 2013 presidente e amministratore delegato. Dal 2005 al 2009 Banzato è stato vice presidente di Confindustria Veneto con delega per l’energia e l’ambiente. Dal 2016 è vice presidente Federacciai. Alle attività nel settore industriale, Banzato accompagna l’impegno nello sport dove, dal 2009, ricopre il ruolo di vice presidente del Petrarca Rugby.
Il consiglio direttivo di Federacciai ha ringraziato il presidente uscente Antonio Gozzi “per l’impegno che ha dedicato, con grande professionalità e passione, a sostegno del settore siderurgico italiano, peraltro in un periodo caratterizzato – a livello nazionale e internazionale – da numerose tensioni, sia di natura congiunturale che di natura commerciale valorizzandone il ruolo strategico per l’economia del Paese”.

Adnkronos