Export: Confindustria Padova, Veneto esporta 1,2 mld nei Paesi Asean

Padova, 17 apr. (AdnKronos) – L’export di Padova e del Veneto verso i Paesi Asean è positivo. Il totale degli scambi commerciali si attesta a 1 miliardo 166 milioni di euro (Padova 124,5 milioni). Nel 2017 si è registrato un aumento delle esportazioni (+8,8%) verso i Paesi dell’Associazione delle Nazioni del Sud-Est asiatico e un’accelerazione verso il Vietnam (Veneto +23%, Padova +10,1%), il principale partner commerciale nell’area Asean che sta suscitando un sempre maggiore interesse da parte delle imprese grazie alla promettente evoluzione economica e politica in corso.
Con 96 milioni di abitanti, una crescita del 6,4% nel 2017 e un trend in espansione per domanda, consumi e servizi, il Vietnam rappresenta uno tra i più dinamici Paesi dell’area Asean e una frontiera di opportunità per le Pmi italiane e venete. In ambito Ue, l’Italia è il quinto partner commerciale per interscambio complessivo (oltre 3,7 miliardi) e il quarto esportatore.
L’Ambasciatore della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia, Cao Chinh Thien, sarà ospite mercoledì 18 aprile di Confindustria Padova nell’ambito delle attività di SistemAperto (Confindustria Padova e Unindustria Treviso) per approfondire i rapporti economici tra l’Italia e il Vietnam, i vantaggi e le opportunità commerciali e di investimento, in particolare per le imprese venete, in un mercato con grande potenziale di crescita in diversi settori, come infrastrutture e trasporti, energie rinnovabili e green technologies, meccanica, farmaceutica.

Adnkronos