Eni: Descalzi, è più forte, con piano si punta a espansione in tutti business (3)

(AdnKronos) –
Infine, trasversale a tutte le attività, rileva ancora l’ad del gruppo petrolifero italiano, “è stato definito un profondo processo di digitalizzazione, che prevede oltre 150 progetti distribuiti lungo tutta la catena del valore, che consentirà, alla fine del piano, la riduzione del 7% dei costi di produzione, del 30% dell’arco temporale improduttivo nelle attività operative e del 15% della tempistica di esecuzione delle attività esplorative”.
A fine Piano, conclude Descalzi, “saremo in grado di fare fronte a investimenti e dividendi a un prezzo del Brent pari a 50 dollari il barile, rafforzando ulteriormente il nostro portafoglio di attività e accelerando la generazione di valore per i nostri azionisti”.

Adnkronos