Elezioni Sant’Agata, Mancuso: “Sottile si presenti al giudizio del voto della cittadinanza”

 

Elezioni Sant’Agata, Mancuso: “Sottile pronto alla fuga, vedremo con quale scusa”

“Prendo atto della replica del Sindaco Sottile alle mie dichiarazioni in conferenza stampa e registro quanto di buono, a parer suo, è stato fatto dall’amministrazione da Lui guidata. Credo che ora, nel rispetto della responsabilità che si è assunto cinque anni addietro nei confronti dei suoi concittadini e forte dei risultati raggiunti (lo dico senza ironia), sia corretto, coerente, onorevole e responsabile, riproporsi alla guida di Sant’Agata Militello. Sono certo invece che ciò non accadrà, credo proprio che non abbia il coraggio di sottoporsi al giudizio degli elettori e questo non è politicamente corretto. Tentare di dare continuità alla propria azione amministrativa quando si è convinti di avere lavorato bene, è un preciso dovere nei confronti della città e dei cittadini. Sottile, invece, sta costruendo una via di fuga dignitosa, per sottrarsi definitivamente a responsabilità ed impegni che sono più grandi di lui.  Pronto alla fuga, dunque, vedremo con quale scusa!“- lo scrive in una nota Bruno Mancuso, candidato a sindaco alle prossime elezioni a Sant’Agata di Militello.