Elezioni Messina, Saitta sfida Bramanti e De Luca: sabato mattina di fuoco nella città dello Stretto

Elezioni Messina, Saitta sfida Bramanti e De Luca: battaglia a suon di conferenze stampa tra i candidati a sindaco

A Messina entra nel vivo la campagna elettorale in vista delle prossime elezioni amministrative. E Nella città dello Stretto, i candidati del centrodestra e del centrosinistra hanno deciso di  darsi battaglia a suon di conferenze stampa: programmate nella stessa mattina, una a distanza di poche ore dall’altra. Perché se è di qualche giorno fa la notizia, che non lascia certo indifferenti, di una conferenza stampa congiunta del candidato del centrodestra Dino Bramanti e De Luca, stamane il candidato sindaco del centrosinistra ha deciso di “rispondere” ai suoi avversari organizzando nella stessa mattina di sabato, ma a distanza di un’ora, una conferenza stampa per presentare alla città la sua candidatura e quella della designata vicesindaco Maria Flavia Timbro. Differenti le location scelte dai tre candidati: Bramanti e Cateno De Luca incontreranno insieme i giornalisti nella Sala Consiliare della Città Metropolitana di Messina, Antonio Saitta nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina alle 11. Silenzio, al momento, su cosa avranno da dire Bramanti e De Luca, ma non si escludono clamorosi colpi di scena: al momento l’ipotesi più attendibile è che i due aspiranti sindaco annuncino alla città un “patto di non belligeranza”, ma non è da escludere che se si dovesse arrivare al ballottaggio Cateno De Luca possa fare un passo indietro in favore dell’ex direttore del Neurolesi. E se invece, ma al momento è un’ipotesi molto improbabile, Bramanti e De Luca dovessero annunciare un’alleanza, cambierebbero completamente le sorti della competizioni elettorale: la città dello Stretto potrebbe eleggere il prossimo sindaco già al primo turno, azzerando completamente il peso politico degli altri avversari in corsa. Intanto vanno avanti per la loro strada i candidati a sindaco Pippo Trischitta, Emilia Barrile, mentre il consigliere Zuccarello continua a dirsi disponibile a fare un passo indietro in favore del candidato che accetti il programma di Missione Messina.

Elezioni Messina, Saitta: “Summit Bramanti- De Luca? Siamo su Scherzi a Parte”