Dc: Zaia, con Cremonese scompare politico che ha caratterizzato stagione Veneto

Venezia, 12 apr. (AdnKronos) – ‘Scompare un uomo politico che ha caratterizzato una stagione della vita amministrativa del Veneto”. Sono parole del presidente della Regione Luca Zaia alla notizia della morte di Gianfranco Cremonese, politico della Dc, che è stato il terzo presidente della Regione del Veneto dopo le due legislature sotto la presidenza di Angelo Tomelleri (esclusa la breve parentesi di Pietro Feltrin nella prima legislatura regionale) e quelle di Carlo Bernini a cui subentrò nel 1989 quando fu nominato ministro dei trasporti, dopo essere stato proprio con Bernini anche assessore regionale all’agricoltura.
‘E’ stato innegabilmente ‘ aggiunge Zaia ‘ un esponente importante di un’area politica che ha avuto un grande peso. Guardando a quel periodo, possiamo davvero dire che con lui se ne va un pezzo di storia della nostra Regione. Ai familiari vanno le mie più sentite condoglianze.”.

Adnkronos