Commercio: assessore Veneto, rivedere normativa su aperture festivi

Venezia, 8 apr. (AdnKronos) – ‘Siamo all’inizio di una nuova legislatura per il Parlamento Italiano e mi sento in dovere, in qualità di Assessore allo Sviluppo Economico di questa Regione, di informarvi e condividere un importante obiettivo etico oltre che economico che ritengo non possa mancare dall’agenda dei parlamentari veneti neo eletti e di quelli che, proseguendo la loro attività istituzionale, porteranno avanti gli impegni già assunti”. Inizia così la lettera che l’assessore regionale allo sviluppo economico e al commercio della Regione del Veneto Roberto Marcato ha scritto a tutti i parlamentari veneti neo eletti per sollecitare il loro impegno a rivedere la disciplina normativa degli orari di vendita degli esercizi commerciali.
‘Nell’ottica di proseguire la collaborazione istituzionale già avviata nella precedente legislatura in modo trasversale all’appartenenza politica – scrive Marcato ai parlamentari ‘ vi invio un atto di impegno formale al quale vi chiedo di aderire per confermare che le istituzioni, a tutti i livelli, a prescindere dal colore politico, possono dialogare e collaborare in stretta sinergia quando lo scopo finale è il bene comune”.
“Così la Regione Veneto rilancia in maniera forte la battaglia per modificare in Italia la disciplina degli orari e delle giornate di apertura degli esercizi commerciali”, spiega.

Adnkronos