Cdp: Di Maio, può diventare banca pubblica degli investimenti

Roma, 10 apr. (AdnKronos) – “So bene quanto le piccole imprese abbiano problemi di accesso al credito, oggi accede al credito chi i soldi li ha già e questo perché le grandi banche stanno abbandonando il territorio”, virando “sulla finanza. Come si fa a riportare nell’economia reale gli investimenti? Con un meccanismo usato dai francesi e dagli spagnoli e che si chiama banca pubblica degli investimenti. Noi abbiamo la Cassa depositi e prestiti che è una mega banca, anche se non è una banca” e che può lavorare in questa direzione. Lo afferma Luigi Di Maio, nel corso di un incontro con gli imprenditori a Termoli al fianco del candidato governatore del M5S in Molise, Andrea Greco.
“Da lì, dalla Cdp – secondo Di Maio – può nascere quel soggetto che si chiama banca pubblica degli investimenti e che cominci a fare investimenti pubblici nelle infrastrutture e fornisca alle imprese l’accesso al credito a tassi moderati”.

Adnkronos