Catania: padre uccide figlio, prima notte in carcere

Palermo, 9 apr. (AdnKronos) – Prima notte in carcere per Saverio Ansaldi, l’uomo di 77 anni che ieri pomeriggio ha ucciso a coltellate il figlio Graziano di 46 anni e ferito gravemente l’altro figlio, Aurelio di 43 anni. L’anziano uomo è stato interrogato a lungo dal pm di turno della Procura di Caltagirone, diretta da Giuseppe Verzera, che coordina le indagini. E dopo la verbalizzazione degli atti per lui si sono aperte le porte del carcere di contrada Noce. Non si conoscono i motivi del folle gesto. E’ stato lo stesso omicida a consegnare ai Carabinieri l’arma del delitto usata per uccidere il figlio e ferire l’altro figlio che è ricoverato nell’ospedale di Caltagirone.

Adnkronos