Avellino, scoppia rissa tra detenuti albanesi e italiani: cinque feriti

Nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino) è scoppiata una rissa tra detenuti albanesi e italiani: cinque feriti

 Cinque detenuti sono rimasti feriti, uno in maniera grave, in una rissa scoppiata tra detenuti albanesi e italiani nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino). Lo rende noto il sindacato Uspp. “Chiediamo al Dipartimento dell’amministrazione Penitenziaria – dice Ciro Auricchio, segretario regionale dell’Uspp – di prendere provvedimenti urgenti di carattere sanzionatorio, sia disciplinare che penali, nei confronti dei responsabili dell’accaduto”. “Un ringraziamento – conclude Auricchio – va ai colleghi intervenuti che hanno evitato conseguenze peggiori. Invitiamo il Dap ad assegnare urgentemente un Direttore nonché un Comandante in pianta stabile presso il penitenziario di Sant’Angelo dei Lombardi”, conclude Auricchio.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...