Appalti: Oice, in frenata mercato sola progettazione a marzo

Roma, 17 apr. (AdnKronos) – Dopo l’ottimo risultato di febbraio a marzo il mercato prende una pausa: le gare per servizi di sola progettazione rilevate nel mese sono state 250 (di cui 48 sopra soglia) per un importo di 34.899.764 euro, rispetto al mese di febbraio il numero cala del 26,5% e il loro valore del 40,6%, rispetto a marzo 2017 -25,4% in numero e +2,2% in valore. E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio Oice – Informatel sulle gare pubbliche di ingegneria e architettura
Sempre per la sola progettazione rimane molto positivo l’andamento nel primo trimestre 2018: le gare sono state 851, per un valore di 124.558.130 euro; rispetto al primo trimestre 2017 il numero cresce del 6,0% mentre il valore del 34,8%. Secondo l’osservatorio Oice – Informatel aggiornato al 31 marzo nel primo trimestre 2018 per tutti i servizi di ingegneria e architettura sono state bandite 1.393 gare per un importo complessivo di 203.188.067 euro che, confrontati con il primo trimestre 2017, mostrano un aumento dello 0,5% nel numero (+9,9% sopra soglia) e del 4,4% nel valore (-15,3% sopra soglia).
“Nonostante i dati di marzo non siano positivi quelli del primo trimestre rimangono in campo positivo – sottolinea Gabriele Scicolone, Presidente Oice – confidiamo che il perdurare della crisi politica non porti ad arretramenti del mercato che sarebbero disastrosi in questo clima di tiepida ripresa del settore, che si sta estendendo lentamente anche a quello dei lavori”.

Adnkronos