Alitalia: tre offerte, in pista cordata con Easyjet e anche Lufthansa /Adnkronos (2)

(AdnKronos) – E’ ora da vedere se le offerte messe oggi sul piatto oggi cambieranno lo scenario che si sta delineando di un rinvio della vendita a dopo l’estate. I commissari straordinari esamineranno nei prossimi giorni le proposte pervenute. A quel punto, si valuterà, come spiegano fonti vicine al dossier, se e quando procedere con il varo del decreto di proroga del termine del 30 aprile, che è già pronto.
A uscire per prima allo scoperto è stata, dunque, Easyjet. Una manifestazione di interesse che, puntualizza la compagnia, è “in linea con la strategia di easyJet per l’Italia”. Grande, comunque, è la cautela su un possibile esito positivo : “Data la natura del processo, il contenuto dell’offerta rimane confidenziale. Non vi è certezza ad oggi – sottolinea – che verra’ raggiunto alcun accordo. easyJet intende fornire un ulteriore aggiornamento sul processo se e quando appropriato”.
Nessuna dichiarazione arriva dagli altri potenziali componenti della cordata a quattro. Le bocche rimangono rigorosamente cucite a Parigi su un’eventuale manifestazione di interesse di Air France – Klm. “Non facciamo commenti” spiega all’Adnkronos un portavoce del gruppo franco – olandese sull’eventuale presentazione di una manifestazione di interesse per la compagnia italiana.

Adnkronos