Alitalia: Anp, preoccupa prospettiva ricorso a cigs zero ore

Roma, 6 apr. (AdnKronos) – “Grande preoccupazione” per la richiesta di Alitalia di ricorrere a nuova cassa integrazione straordinaria. A esprimerla è l’Anp, l’Associazione nazionale piloti, commentando la richiesta della compagnia di prorogare il ricorso alla cigs dal primo maggio al 31 ottobre prossimo. “Quello che più allarma – dichiara il leader di Anp, Marco Veneziani- è la prospettiva che si profila di un ricorso alla cassa integrazione anche a zero ore per 90 comandanti, 360 assistenti di volo e 1.230 dipendenti di terra”. “La cassa integrazione a zero ore – sottolinea Veneziani – altro non è che l’anticamera del licenziamento. Tutto questo lascia pensare a un grande ridimensionamento dell’azienda in vista dell’eventuale vendita”. E, per Veneziani, “sorprende che la compagnia ricorra ancora alla cassa integrazione piloti e comandanti, nonostante il grande esodo che si è verificato”.

Adnkronos