Reggio Calabria: torna l’appuntamento con “Il teatro per l’Hospice”

Primo spettacolo dello SpazioTeatrale in Hospice 2018 a Reggio Calabria

Per il secondo anno consecutivo, negli spazi della struttura residenziale di cure palliative, rivivrà il progetto “Il teatro per l’Hospice” – promosso dall’Associazione teatrale MalaUmbra Teatro di Gubbio (PG).
Il ventaglio delle iniziative culturali dello “SpazioCultura…la Cultura che cura!” continua ad arricchirsi di una rassegna teatrale attraverso cui prendersi cura dei residenti, familiari e operatori dell’Equipe di cura. Venerdì 06 Aprile p.v. alle ore 17:00 in Hospice andrà in scena la prima delle cinque rappresentazione teatrale che animeranno i pomeriggi dell’Hospice di Reggio Calabria: “Ali”, uno spettacolo di e con Sara Gagliarducci.
Protagonista di questo spettacolo è una buffa clochard, Mimì, che aspetta da 50 anni il suo amato che è partito per cercare lavoro. Lo aspetta giorno e notte su quella panchina dove si sono baciati per la prima volta quando erano due ragazzi. Alla fine si ricongiungeranno ma solo nei sogni. Attraverso la figura comica e poetica del clown, in un alternarsi di attrazioni e narrazione, tra bolle di sapone e oggetti animati, Mimì coinvolgerà il pubblico portandolo nel meraviglioso mondo delle emozioni raccontando con ironia e delicatezza tematiche fondamentali del sentire umano: l’amore, l’attesa, la solitudine, la gioia di vivere. In sintonia con la storia e il personaggio, oggetti, scenografia e costumi sono interamente realizzati con materiali di recupero.