Venezia: giovane bengalese si addormenta in un bidone e si risveglia al centro rifiuti

Venezia, 16 mar. (AdnKronos) – Nel tardo pomeriggio di ieri, un’impiegata dello stabilimento rifiuti, ha contattato il 113 per segnalare la presenza di un uomo all’interno della zona compostaggio. I poliziotti intervenuti dopo aver identificato il giovane di nazionalità bengalese, clochard, pregiudicato ‘ hanno chiesto l’intervento del 118 poiché lo stesso appariva in stato confusionale. Lo stesso spiegava di essersi probabilmente addormentato in un bidone dell’immondizia.
I poliziotti hanno quindi capito che il giovane sia stato caricato da uno dei mezzi di raccolta rifiuti e poi scaricato al centro trattamento rifiuti, ove il predetto è stato sorpreso a girovagare. I sanitari hanno quindi trasportato il bengalese al Pronto Soccorso dell’Ospedale All’Angelo per le cure del caso.

Adnkronos