Venezia: Gdf sequestra 400 mila bastoncini di incenso con sostanze nocive

Venezia, 20 mar. (AdnKronos) – La Guardia di Finanza di Venezia ha sequestrato 400.000 bastoncini di incenso per profumazione ambienti perché risultati contenere sostanze nocive.
Questa volta, nella rete dei controlli sono finiti alcuni esercizi commerciali gestiti da imprenditori di origine cinese, nel corso dei quali è stato utilizzato un particolare apparecchio a ‘raggi x”, messo a disposizione dei ‘baschi verdi” dall’Adiconsum Veneto, in grado di effettuare analisi speditive per verificare l’eventuale presenza, nella merce immessa in consumo, di componenti chimiche pericolose per la salute.
Lo spettrometro segnalava la presenza di benzene, considerato potenzialmente cancerogeno dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. I successivi approfondimenti, operati presso laboratorio accreditato, hanno confermato la presenza della citata sostanza, in un quantitativo di molto superiore alla soglia ritenuta tollerabile.

Adnkronos