Veneto: Gruppo Zaia Presidente a Svp, giù le mani da Cortina (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – “In altre parole: il Veneto ha iniziato il suo percorso di autonomia con cui potrà garantire non solo ai tre Comuni dolomitici, ma a tutta la provincia di Belluno, alla montagna veneta come a tutti i veneti una nuova stagione. Il gap che ci divide da Trento e Bolzano dovrà colmarsi. Per questo chiedo che il Consiglio Regionale del Veneto si opponga con fermezza ad ogni altro smembramento della nostra regione e che tutti parlamentari veneti, indipendentemente dal gruppo di appartenenza, facciano squadra assieme affinché non vengano portate in discussione alle Camere proposte provocatorie di distacco o separazione di Comuni”, auspica.
“Questo almeno fino a quando il Parlamento non abbia legiferato sulla concessione delle forme di Autonomia alla Regione del Veneto come previsto dall’articolo 116, terzo comma, della Costituzione”, conclude Villanova.

Adnkronos