Trump nei guai

Washington, 26 mar. (AdnKronos) – Donald Trump nei guai. Stormy Daniels, la porno star che nell’attesa intervista su ’60 Minutes’ ha confermato di avere avuto una relazione sessuale con Donald Trump, ha detto che il tycoon le disse che gli ricordava la figlia. “Mi disse, ‘sei speciale, mi ricordi mia figlia, sei intelligente e bella, sei una donna da tenere di conto, mi piaci'”, ha detto Daniels, il cui vero nome è Stephanie Clifford, nell’intervista con Anderson Cooper con cui l’accordo di riservatezza, da lei firmato poco prima delle elezioni presidenziali del 2016, per il quale l’avvocato personale di Trump le versò 130mila dollari.
Nell’intervista, oltre a rivelare i dettagli della relazione che Daniels afferma di aver avuto contro Trump nel 2006, quando il tycoon si era da poco sposato con Melania, l’attrice racconta di aver subito intimidazioni e minacce nel 2011, subito dopo aver tentato di vendere ad un tabloid la storia.
“Un tipo mi si è avvicinato e mi ha detto “lascia Trump in pace, dimenticati questa storia”, ha raccontato spiegando come un uomo le si avvicinò in un parcheggio a Las Vegas, mentre lei era con la figlia appena nata. “E’ una bella bambina, sarebbe un peccato se qualcosa succedesse alla sua mamma”, avrebbe detto ancora l’uomo.

Adnkronos