Tempeste di Neve, 16 studenti del liceo Vinci di Reggio Calabria bloccati all’Aeroporto di New York [LIVE]

aeroporto new york neve

Maltempo, tempeste di neve negli Stati Uniti d’America: 16 giovani di Reggio Calabria bloccati in aeroporto da due giorni a New York

aeroporto new york neveA causa della tempesta di neve che sta interessando la East Coast degli Stati Uniti, 200 studenti siciliani e una ventina di reggini sono bloccati a New York: si tratta di studenti di scuole medie, superiori e università, giunti a Manhattan lo scorso 16 marzo, per partecipare a un programma di studio alle Nazioni Unite, e sarebbero dovuti ripartire ieri. In modo particolare 16 studenti del liceo Vinci di Reggio Calabria e i due loro accompagnatori sono bloccati da 48 ore all’Aeroporto John Fitzgerald Kennedy di New York per il maltempo che ha paralizzato la costa orientale degli State’s, dove sono stati cancellati oltre 3.800 voli. I 16 studenti reggini hanno tutti tra 16 e 17 anni.

Gli studenti fanno parte di un gruppo di tremila giovani di 110 paesi diversi che hanno visitato il Palazzo di Vetro. I giovanissimi “ambasciatori” hanno partecipato al progetto “Change The World”, organizzato dall’Associazione diplomatici, e hanno trascorso tre giorni a contatto con il gotha della diplomazia internazionale. Ad accogliere gli studenti e presenziare alla cerimonia inaugurale qualche giorno fa e’ stato l’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton. Attualmente gli studenti sono stati costretti a prolungare a proprie spese la loro permanenza forzata oltreoceano. Un occhio al meteo e un altro al sito Alitalia per capire quando sara’ possibile rientrare in Italia.