Sicilia, Vittorio Sgarbi si dimette e attacca Musumeci: “È un maleducato”

Vittorio Sgarbi annuncia le dimissioni da assessore ai Beni culturali della Sicilia

sgarbi regione sicilia Vittorio Sgarbi ha annunciato le dimissioni da assessore ai Beni Culturali della Sicilia. Lo ha fatto stamane a Palermo davanti ai giornalisti, occasione in cui ha duramente attaccato Musumeci: “È un maleducato, è lui che ha rotto il patto e non io”- ha detto il critico d’arte.