Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Smantellamento Corpo di vigilanza dei Nebrodi in finanziaria. M5S: “Una follia”

I deputati Ars Elena Pagana e Giampiero Trizzino: “Se la Regione vuol rilanciare il Corpo Forestale sblocchi i concorsi. Il Corpo Vigilanza Nebrodi è l’unico modello virtuoso in Sicilia”

“Il Parco dei Nebrodi è l’unico parco in Sicilia che ha un corpo di vigilanza che potrebbe essere modello per gli altri, invece un articolo della legge finanziaria del governo prevede lo smantellamento del corpo di vigilanza, con il conseguente trasferimento dei suoi 30 operatori, 28 dei quali rischiano di essere trasferiti in provincia di Messina nel corpo Forestale, corpo che come sappiamo è già morto. Mi opporrò a questa legge”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Elena Pagana che interviene in questi termini all’articolo della finanziaria regionale che prevede lo smantellamento del corpo di vigilanza del parco dei Nebrodi. “Se questo governo regionale vuol fare cassa – continua la deputata ennese – non sono certamente queste le priorità. Il mio gruppo farà battaglia su contro questo taglio indiscriminato”. “Se la Regione Siciliana – spiega Giampiero Trizzino vuol far funzionare il Corpo Forestale, lo riqualifichi e faccia nuovi concorsi. Un anacronismo senza pari il fatto che il Corpo Forestale in Sicilia abbia appena 500 agenti a fronte di un territorio grande quanto la Sardegna e con le esigenze di polizia ambientale che ha la Sicilia. Far transitare i 30 uomini del Parco dei Nebrodi è solo un palliativo che di fatto non risolve la carenza d’organico della polizia ambientale siciliana e di fatto fa mancare un fondamentale presidio di sicurezza per un territorio, quale quello nebroideo, che presenta – conclude Trizzino – problematiche peculiari che, non possono passare in secondo piano per un capriccio politico”.

Articoli recenti

Gambarie in festa per le nuove piste, il tecnico che ha partecipato alla stesura dei bandi: “vi spiego perchè è tutto merito di Scopelliti”

La nota di Antonella Postorino, Dirigente Provinciale MNS sulle due nuove piste a Gambarie "Mi sento in dovere di fornire alcune informazioni…

18 Gennaio 2019 15:03

Messina città al buio: le vie del centro nell’oscurità, guaste 71 lampade

Il centro città di Messina al buio, la consigliera Buda e l'ex consigliere comunale hanno contate ben 71 lampade spente…

18 Gennaio 2019 15:01

Gambarie in festa per le nuove piste, il Sindaco Malara: “è vero che il finanziamento è del 2013 ma i meriti della realizzazione sono nostri e del governatore Oliverio”

La nota del sindaco di Santo Stefano, Francesco Malara, sulle due nuove piste a Gambarie “Nuovi impianti frutto di lavoro di squadra,…

18 Gennaio 2019 15:00

Reggio Calabria: indetta la gara per il recupero e restauro del Castello di Palizzi

Reggio Calabria: indetta la gara per il recupero e restauro del Castello di Palizzi che sarà espletata dalla Centrale Unica…

18 Gennaio 2019 14:59

Il Ministro della Difesa visita i reparti dell’esercito a Messina e Catania: “Gli italiani sono tra i migliori a portare la pace dove la pace non c’era” [FOTO]

Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta in visita ai reparti dell'esercito di Catania e della città dello Stretto. Il ministro…

18 Gennaio 2019 14:25

Reddito di cittadinanza, Catalfo (M5s): “Battaglia vinta. Nuove opportunità di lavoro in Sicilia”

Reddito di cittadinanza, Catalafo (M5S): "Il mio progetto diventa realtà. Il mercato del lavoro in Sicilia avrà benefici da questa…

18 Gennaio 2019 14:14