Serie C, Catania-Reggina 2-1: buio amaranto, la crisi è sempre più nera. Playout a un passo [FOTO]

Serie C, ennesima sconfitta per la Reggina che non vince da 9 partite di campionato

catania reggina

Ennesima sconfitta per la Reggina oggi pomeriggio sul campo del Catania: la partita s’è conclusa 2-1 per gli etnei grazie alla doppietta di Curiale, che ha segnato in avvio dei due tempi, al 4° minuto del primo e al 6° minuto del secondo. Inutile il gol di Leazza all’81°. Nel finale la Reggina perde anche Condemi per espulsione, chiudendo così in dieci uomini la seconda partita consecutiva.

La classifica per gli amaranto diventa drammatica: ferma a 29 punti, la Reggina adesso è soltanto a +2 da Andria e Paganese e a +3 dal Fondi, ma tutte e tre le squadre hanno una gara in meno rispetto al gruppo di Maurizi che quindi è virtualmente già penultimo (senza considerare che l’Andria si trova così in basso soltanto per i 3 punti di penalizzazione).

Lo spettro dei playout è sempre più concreto per la Reggina, che adesso è costretta a vincere Giovedì sera (ore 20:30) al Granillo contro la Casertana nel turno infrasettimanale, e Lunedì prossimo (26 Marzo, ore 20:45) nell’altra trasferta della Sicilia orientale, a Siracusa. Due partite prima del turno di riposo nel weekend di Paqua che, senza punti importanti nei due match dei prossimi giorni, potrebbe portare la Reggina in fondo alla classifica del girone C di serie C.