Reggio Calabria: la VIS ospita Rende a Pentimele

Termina la fase a orologio. La Vis ospita Rende a Pentimele

visSarà una gustosa anteprima della semifinale play off? Molto probabilmente si. Barbecue Vis Reggio Calabria e Bim Bum Basket Rende si affrontano per la terza volta in stagione nell’ultima giornata della fase a orologio. I bianco/amaranto sono reduci da un filotto di sette vittorie consecutive e, anche se il match contro i silani potrebbe avere scarso valore ai fini della classifica (oggi si gioca Lamezia-Soverato e i lametini, in caso di successo, si assicurerebbero matematicamente il primato in classifica ai danni della Vis per via dello scontro diretto favorevole, relegando i reggini al secondo posto e alla serie play off proprio con Rende), hanno tutta l’intenzione di proseguire nel trend positivo. Vincere, si sa, aiuta a vincere, e i ragazzi di coach Polimeni non vogliono lasciare nulla d’intentato. Lo spettacolo sul parquet è comunque garantito dai tanti duelli che vedranno coinvolti alcuni fra i migliori giocatori del campionato. Fra questi spiccano gli incroci Warwick/Bjegovic, Skurdauskas/Suraci, Barrile/Gaido e il derby “made in Puglia” Lobasso/Mirando. I due precedenti con la Bim Bum Basket in regular season hanno visto prevalere la Vis: vittoria netta all’andata (88-53) il 26 novembre, molto più combattuta al ritorno (80-73) il 28 gennaio. Palla a due domani 25 marzo, ore 18.30, al “PalaPentimele” di Reggio Calabria. I fischietti designati a dirigere il match sono il catanzarese Matteo Migliaccio e il lametino Christian Cozzoli.