Reggio Calabria: il Vice Presidente della Corte Costituzionale Giudice Aldo Carosi incontra gli studenti del Liceo “Tommaso Gullì” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Il Giudice Aldo Carosi ha tenuto la sua lezione alle studentesse e agli studenti del Liceo delle Scienze Umane e Linguistico “Tommaso Gullì” di Reggio Calabria

Vice Presidente della Corte Costituzionale Giudice Aldo Carosi In relazione al progetto “Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle scuole” , questa mattina il Vice Presidente della Corte Costituzionale, Giudice Aldo Carosi ha incontrato gli studenti del Liceo delle Scienze Umane e Linguistico “Tommaso Gullì” di Reggio Calabria.

Il Giudice ha tenuto la sua lezione alle studentesse e agli studenti del Liceo, a cui sono seguite le domande delle ragazze e dei ragazzi sui temi della legalità, cittadinanza e Costituzione. Presenti all’incontro il Dirigente Scolastico Alessandro De Santi e la Dirigente Pasqualina Zaccheria.  

Il progetto Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole, promosso dalla Corte costituzionale e realizzato con il supporto del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede un ciclo di incontri, dall’8 gennaio al 31 maggio 2018, tra i giudici costituzionali e le giovani e i giovani che frequentano gli Istituti scolastici italiani. Durante il viaggio saranno approfonditi, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte costituzionale, nonché della sua attività, illustrata anche attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita quotidiana delle persone. L’obiettivo è accrescere nelle nuove generazioni, protagoniste del futuro, la consapevolezza e la condivisione dei valori di cittadinanza, di legalità e di democrazia nonché la conoscenza del ruolo svolto dalla Corte costituzionale a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali.