Reggio Calabria, i Lincei per una nuova didattica nella scuola: Lectio magistralis del Prof. Luca Serianni

I Lincei per una nuova didattica nella scuola: Lectio magistralis del Prof. Luca Serianni

Università_dante alighieriMartedì 3 aprile 2018 alle ore 14.30, nell’aula Falcomatà dell’Università per stranieri “Dante Alighieri” (Via del Torrione 95, Reggio Calabria), avrà luogo la cerimonia di chiusura delle attività del “Polo Linceo per la scuola” per l’a.s. 2017-2018. L’Università “Dante Alighieri” è sede del Polo calabrese dell’Accademia dei Lincei che, d’intesa col Ministero dell’Università e della Ricerca, a partire dal 2010 ha promosso l’iniziativa “I Lincei per una nuova didattica nella scuola”, una rete nazionale finalizzata al rinnovamento delle metodologie didattiche per l’insegnamento dell’italiano a scuola. Dopo i saluti del Magnifico Rettore Prof. Salvatore Berlingò e del Prorettore Vicario Prof. Antonino Zumbo, interverranno la Dott.ssa Pasqualina Maria Zaccheria (Ufficio Scolastico Regionale – Ambito territoriale di Reggio Calabria) e la Dott.ssa Maria Silvia Rati (coordinatrice del programma di italiano del Polo Linceo della Calabria). Seguirà la Lectio Magistralis del coordinatore del Polo, Prof. Luca Serianni (Università “Sapienza” di Roma, Accademia dei Lincei), sul tema “Insegnare l’italiano: quali obiettivi sono realistici e perseguibili?”. Il Prof. Luca Serianni, tra i più autorevoli studiosi della lingua italiana, è attualmente presidente della commissione del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca incaricata di rivedere le modalità di svolgimento dell’esame di terza media per quanto riguarda l’italiano. L’incontro si concluderà con la presentazione dei lavori realizzati dagli insegnanti delle scuole calabresi che hanno partecipato alle attività del Polo Linceo, ai quali verranno consegnati gli attestati inviati dall’Accademia dei Lincei.