Reggio Calabria, incendio all’ex emeroteca. Falcomatà: “i sogni non vanno in fumo!”

Reggio Calabria: a distanza di pochi giorni domani alle ore 10,00 l’ex emeroteca di via Palmi riparte

emerotecaL’avete fatto di nuovo, in pieno giorno. È una sfida, ma vinciamo noi. Vigliacchi!!! Svegliamo le coscienze, non permettiamo a nessuno di bruciare la nostra Reggio!”. Con queste parole affidate a un post su facebook, nell’immediatezza dei fatti, il sindaco di Reggio Calabria aveva reagito, rivolgendosi ai suoi cittadini, di fronte al secondo atto vandalico che  colpiva l’ex emeroteca comunale, nel giro di sei mesi. A distanza di pochi giorni domani alle ore 10,00 l’ex emeroteca di via Palmi riparte. Il sindaco Falcomatà sarà accanto ai ragazzi e alle famiglie dell’AIPD (associazione italiana persone down) di Reggio Calabria,  già  assegnatarie della rigenerazione dell’immobile a seguito della approvazione del progetto di valorizzazione dell’immobile effettuato nei mesi scorsi con manifestazione d’interesse pubblica. “L’invito è aperto a quanti – dichiara il sindaco di Reggio Calabria–  in questa città, non  vogliono  rimanere  ad aspettare“. “Già da domani possiamo rimboccarci le maniche, iniziando a lavorare da subito,  per  prenderci insieme cura di questo bene comune, strappandolo al degrado”.