Reggio Calabria: firma del protocollo d’intesa tra Comune e Ministero della Giustizia [FOTO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Firmato il protocollo d’intesa tra Comune e Ministero della Giustizia per l’istituzione dell’Ufficio per la Giustizia Riparativa

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Stamani presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio è stato siglato il protocollo di intesa tra il Comune di Reggio Calabria e il Ministero della Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità – Centro per la Giustizia Minorile per la Calabria, per l’istituzione dell’Ufficio per la Giustizia Riparativa di Reggio Calabria denominato Mandela ‘s Office, a cui è assegnato dal Comune di Reggio Calabria il bene confiscato alla criminalità organizzata sito in via Diana n.6.

Erano presenti ed hanno siglato il Protocollo: il Sindaco della Città di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, Il Direttore del Centro per la Giustizia Minorile per la Calabria Isabella Mastropasqua l’Assessore al Welfare Lucia Anita Nucera Il Garante dei Diritti dei Detenuti del Comune di Reggio Calabria Agostino Siviglia. Nel corso della conferenza stampa sono stati illustrati i termini, gli obiettivi e le modalità di funzionamento dell’Ufficio nonché i caratteri dell’impegno del Comune e del Ministero rivolto a promuovere modelli di giustizia riparativa sul territorio.