Reggio Calabria: al via la stagione concertistica 2018 proposta dall’A.GI.MUS.

Al via la stagione concertistica a Reggio Calabria proposta dall’A.GI.MUS

musica classicaLa stagione concertistica primaverile dell’A.Gi.Mus Calabria 2018, vuole essere un punto di riferimento nell’offerta musicale e culturale della Città Metropolitana di Reggio Calabria, ed abbracciare tre delle espressioni più significative e seguite; generi musicali che consentano l’attenzione di un pubblico variegato nei gusti: dal jazz, alla musica classica, dalla lirica alla world music, solisti e formazioni cameristiche.  Un programma pensato in particolare per dar spazio a giovani artisti locali, ma affermati anche in campo nazionale ed internazionale, rivolto prevalentemente ad un pubblico giovane, ma non solo. La scelta poi di una delle location più adeguate all’ascolto di un tale cartellone, per acustica, ubicazione e eleganza, fanno di questa stagione concertistica, ciò che mancava da anni nella nostra città ed in provincia, soprattutto dopo all’abbandono di teatri quale il Siracusa (ormai confinato a negozio di abbigliamento) e di una quasi assente programmazione stabile (solo scelte occasionali, fuori abbonamento e relegate più a manifestazioni in affitto di privati) del teatro Comunale Cilea. Non solo un’offerta per la cittadinanza del nostro territorio, ma per l’intera provincia, visti i nomi degli artisti in cartellone: Caterina Riotto, Giampiero Locatelli, Nigum Quartet, Antonio Barresi, Selfmotion Quartet, e gli altri in programma, che sono già proseliti per l’esigente pubblico calabrese. Uno dei punti di forza è anche il prezzo dei singoli concerti, che in 5 euro punterà di sicuro al sold out per tutti i concerti in programma, dando il via ad un processo divulgativo importante che getti le basi per altrettanti progetti musicali destinati al pubblico calabrese.

Tutti i concerti programmati si svolgeranno in un orario pomeridiano presso l’Accademia Flautistica ubicata a Gallico in via Nazionale Trav. Delfino n.4, alle 18.30 dei fine settimana (sabato), per consentire la maggiore partecipazione possibile. In allegato la Locandina dei nove concerti che avranno inizio appunto sabato 24 marzo e si concluderanno sabato 26 Maggio.