Ragusa: spaccio di droga, sgominata banda di albanesi

Palermo, 23 mar. (AdnKronos) – Una banda di spacciatori albanesi di droga è stata smantellata dalla Polizia a Ragusa. Le porte del carcere si sono spalancate per Ismet Totraku, 32 anni; Dashnor Tosku, 29 anni anni; ed Elis Rustami, 27 anni. Tutti dovranno rispondere di traffico di sostanze stupefacenti. Due persone, invece, sono ricercate all’estero. Gli agenti della Squadra mobile e del commissariato di Vittoria hanno dato esecuzione al provvedimento richiesto dal sostituto procuratore di Ragusa, Santo Fornasier, e disposto dal gip del Tribunale ibleo.
Le indagini sono scattate dopo le segnalazioni, nell’inverno del 2016, di alcuni cittadini sulla presenza a Casuzze, frazione balneare di Santa Croce Camerina(da qui il nome dell’operazione), di un gruppo di albanesi che andavano in giro con macchine di grossa cilindrata pur dicendo di lavorare nelle serre. Un’ostentazione di ricchezza che è costata cara agli indagati.

Adnkronos