Pil: Messina, Italia Paese forte, inimmaginabile uscita da euro

Milano, 29 mar. (AdnKronos) – L’Italia è “un Paese forte, molto forte. La crescita c’è ed è forte. Questa è indubbiamente una ripresa ma deve essere equa e coinvolgere le fasce escluse della popolazione”. Lo ha detto il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, nel suo intervento alla presentazione del rapporto sull’economia dei distretti. I problemi del Paese si concentrano “sul fronte del debito pubblico, su cui bisogna lavorare e su cui è importante non dare messaggi che potrebbero non essere compresi dagli investitori internazionali”.
Messina ha sottolineato che “non bisogna toccare il tema del bilancio pubblico e del debito, non parliamo poi dell’uscita dall’euro”, che è “assolutamente inimmaginabile”.

Adnkronos