Pd: Orlando, ritorno al voto? Se così, lo affronteremo

Roma, 16 mar. (AdnKronos) – “Il Pd non rischia morire e se si tornasse al voto, il Pd lo affronterebbe. Quando si decide di assumere un posizione di indisponibilità, l’eventualità va messa in conto”. Lo ha detto Andrea Orlando lasciando palazzo Chigi al termine del Cdm. Quanto alla possibilità che il Pd possa sostenere Paolo Romani alla presidenza del Senato, il Guardasigilli risponde: “Sono valutazioni che faranno i gruppi”.

Adnkronos