Pd: dialogo aperto su Camere, ok a nomi convincenti/Adnkronos (3)

(AdnKronos) – Il reggente Martina, intanto, ha iniziato il giro per i circoli Pd: “Questa di Ostia e’ una prima tappa di un percorso che faremo in tutti i territori. Ripartire da qui vuol dire ripartire da tanti cittadini comuni che hanno bisogno di trovare il Pd”. Mentre per quanto riguarda le dinamiche interne, la gestione collegiale di Martina è attesa dalla minoranza alla prova dei fatti e il primo banco di prova sarà quello dei capigruppo.
I renziani sono per eleggere Lorenzo Guerini alla Camera e Andrea Marcucci alla Camera. Uno schema troppo ‘sbilanciato’ per gli orlandiani che vorrebbero uno dei loro alla guida del gruppo o magari alla vicepresidenza di una Camera, se verrà mantenuta la prassi di affidare un ruolo all’opposizione nell’ufficio di presidenza.
Di questo, dice Rosato, non si è parlato con i 5 Stelle. “Nel 2013 noi votammo per Di Maio, ma non abbiamo chiesto nulla, nè abbiamo ricordato la prassi. Sta a loro scegliere”.

Adnkronos