Pasqua: Venezia, Polizia Ferroviaria potenzia servizi di prevenzione e repressione (3)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – E’ di ieri l’ultimo impegno sul fronte prevenzione della Polizia Ferroviaria: nell’operazione denominata ‘Stazioni sicure” sono stati attuati una serie di controlli straordinari a passeggeri, bagagli e relativi depositi, con l’utilizzo anche del metal-detector e, per quanto riguarda nello specifico la stazione di Mestre-Venezia, dell’ausilio di una Squadra cinofila antidroga.
Tale attività ha visto coinvolti complessivamente 84 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Veneto, i quali hanno svolto accurati controlli di prevenzione e contrasto alle attività illecite in ben 17 scali ferroviari ricadenti sotto la giurisdizione compartimentale; 12 i controlli ai bagagli depositati e 17 a quelli al seguito dei viaggiatori; 220 in totale le persone identificate e controllate.

Adnkronos