Olimpiadi: Zaia, rispettiamo regole ma verificheremo che tutti le abbiano rispettate

Verona, 29 mar. (AdnKronos) – “Noi siamo sempre rispettosi delle regole e ligi ai regolamenti e alle procedure. Le rispetteremo fino in fondo ma, al contempo, vigileremo e verificheremo che tutti le abbiano rispettate in questa partita per la candidatura di Cortina alle Olimpiadi invernali del 2026”. Lo dice il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, commentando la comunicazione inviata dal Coni al Cio rispetto alle Olimpiadi invernali 2026.
“La manifestazione d’interesse del Veneto e di Cortina sono state elaborate sulla base di quanto prevede il regolamento del Cio (Comitato Olimpico Internazionale) che ci è stato fornito dal Coni -prosegue Zaia- di cui allego la versione integrale e una sintesi. A futura memoria”¦”.

Adnkronos