Morto l’agente eroe di Trèbes

Parigi, 24 mar. (AdnKronos) – Il tenente colonnello Arnaud Beltrame, che si era offerto come ostaggio per consentire il rilascio delle persone tenute sotto sequestro da Radouane Ladkim, l’autore degli attacchi compiuti ieri a Trèbes nella regione francese dell’Aude, è morto per le conseguenze delle ferite riportate. Ad annunciarlo è stato oggi il ministro dell’Interno francese Gérard Collomb.
“Mai la Francia dimenticherà il suo eroismo, il suo coraggio, il suo sacrificio”, ha scritto su Twitter, commentando il gesto del 45enne gendarme, all’indomani degli attacchi che hanno provocato 4 morti e numerosi feriti.

Adnkronos