Moro: Fitto, uno sfregio e un messaggio sinistro

Roma, 22 mar. (AdnKronos) – “Un altro sfregio: ancora una volta la memoria delle vittime di via Fani viene oltraggiata. Un mese fa sul monumento in costruzione una vergognosa scritta ‘A morte le guardie’ aveva indignato l’Italia. Oggi un messaggio ancora più sinistro: le iniziali delle Brigate Rosse hanno imbrattato la lapide che ricorda una delle pagine più buie della Repubblica”. Così Raffaele Fitto, presidente di Noi con l’Italia.

Adnkronos