Milano: nasce biblioteca storica del Politecnico con oltre 20mila volumi (2)

(AdnKronos) – Nella nuova biblioteca è possibile consultare anche i primi volumi acquisiti dal Regio istituto tecnico superiore nel 1863, anno della sua fondazione, così come i libri firmati dai docenti: da Francesco Brioschi, primo Rettore, all’architetto Luca Beltrami, e le numerose donazioni pervenute dalla comunità scientifica internazionale, come l’atlante, in copie numerate, dedicato alla costruzione della Tour Eiffel.
Non mancano le rarità, come l’edizione del 1521 del ‘De Architectura’ di Vitruvio, una copia dei ‘Discorsi e dimostrazioni matematiche’ di Galileo Galilei del 1638, il ‘De gravitate universali corporum’ di Paolo Frisi del 1768, o l’edizione originale dello studio di Fernand de Dartein su ‘l’architecture lombarde et sur les origines de l’architecture romano-byzantine’. L’accesso per la consultazione è libero e gratuito.

Adnkronos