Messina: al Liceo Maurolico la premiazione dei vincitori del “XXX Certamen Peloritanum”

Al Liceo Maurolico di Messina premiazione del XXX Certamen Peloritanum, la rinomata gara di traduzione dal latino che coinvolge gli studenti dei Licei Classici di varie regioni d’Italia

LICEO MAUROLICO MESSINA (1)Venerdì 23 Marzo, alle 16,30, nell’Aula Magna del Liceo Ginnasio ‘Maurolico’, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori del “XXX Certamen Peloritanum”:  rinomata “gara” di traduzione dal Latino, che per la trentesima volta nella sua storia, vede impegnati giovani provenienti da Licei Classici di varie regioni d’Italia. La commissione giudicatrice, composta dalle proff. Luisa Cicero, Elena De Salvo e Anita Di Stefano, presidente dell’AICC di Messina, è stata affiancata dal prof. Daniele Macris, membro del Direttivo AICC, e valente organizzatore della manifestazione, insieme alla dirigente del Liceo, prof. Giovanna De Francesco. Durante la cerimonia, il ch.mo prof. Giovanni Polara, Ordinario emerito di Letteratura Latina dell’Università “Federico II” di Napoli ed insigne studioso, terrà una conferenza sul lungo (e fecondo) declino della civiltà romana («Dalla Roma aeterna al seculum senescens»).