Maltempo: a Padova prolungata l’accoglienza invernale per i senza fissa dimora

Padova, 19 mar. (AdnKronos) – L’Amministrazione comunale di Padova si attiva in vista delle condizioni climatiche ancora difficili. Fino al 26 marzo sarà ancora aperta infatti l’accoglienza invernale per persone senza fissa dimora nella casetta di via Avanzo. Si tratta di 18 posti (nove riservati alle donne) che si aggiungono all’accoglienza dell’asilo notturno (82 posti totali).
“Le condizioni meteo ci hanno spinto a prolungare ancora l’accoglienza invernale ‘ sottolinea l’assessora ai Servizi Sociali Marta Nalin ‘ Grazie all’impegno del settore e alla collaborazione delle realtà che si sono riunite già da mesi attorno al tavolo di coordinamento abbiamo riattivato un importante servizio”.
Rimane aperta durante il giorno la ‘Casetta Borgomagno” in via Eremitano come punti di riferimento per le persone senza fissa dimora. Continuano a essere attive sul territorio anche le unità di strada organizzate da diverse realtà del privato sociale, coordinate dal tavolo voluto dall’assessora, che consentono di entrare in contatto con le persone senza casa. Anche la centrale della polizia locale (al numero 049-8205100, attivo in tutti gli orari) è pronta ad attivarsi con rapidità in coordinamento coi servizi sociali e le altre istituzioni per prestare soccorso e verificare le situazioni critiche direttamente sul posto.

Adnkronos