Mafia: legale Riina, anche da morto gli tocca fare da parafulmine

Palermo, 29 mar. (AdnKronos) – “Anche da morto tocca fare a Riina da parafulmine”. Lo ha detto l’avvocato Luca Cianferoni, legale del boss mafioso Totò Riina, morto lo scorso novembre, proseguendo la sua arringa difensiva al processo sulla trattativa tra Stato e mafia. Cianferoni parla, in particolare, dell’udienza del processo in cui la Corte d’assise si trasferì al Quirinale per sentire, come tese, l’ex Capo dello Stato Giorgio Napolitano. E ricorda che “gli imputati non sono stati fatti accedere al contraddittorio di quella udienza” ma “nessuno dei colleghi difensori ne ha parlato durante le arringhe”.

Adnkronos