M5S: Casaleggio, nostri eletti scelti da Rete non al chiuso di una stanza

Roma, 20 mar. (AdnKronos) – “I nostri parlamentari sono stati scelti attraverso delle votazioni online su Rousseau, e non al chiuso di una stanza come hanno fatto i partiti. Perché sono i cittadini che ci finanziano attraverso micro-donazioni, sono i cittadini che scelgono il nostro programma e i nostri rappresentanti”. A rivendicarlo, in un passaggio del suo lungo intervento sulle pagine del Washington Post, è Davide Casaleggio, il presidente dell’associazione Rousseau nonché figlio del cofondatore del M5S.

Adnkronos