Lombardia: De Rosa (M5s), Cattaneo all’Ambiente scelta che preoccupa

Milano, 30 mar. (AdnKronos) – “Per chi, come noi, vorrebbe una Lombardia capace di mettere l’ambiente al primo posto, apprendere della nomina di Raffaele Cattaneo ad assessore dell’Ambiente suscita quantomeno qualche perplessità”. Così Massimo De Rosa, portavoce in Consiglio regionale della Lombardia per il Movimento Cinquestelle.
Il riferimento è ad alcune politiche promosse durante la presidenza di Cattaneo al Pirellone; tra queste, ad esempio, la vicenda Pedemontana: “Una grande opera rivelatasi inutile e fallimentare per i cittadini”, spiega De Rosa, che si domanda: “Sarà ancora questa la visione, l’indirizzo che la giunta Fontana vorrà dare per i prossimi cinque anni in materia di ambiente, salute e territorio?”.
La Lombardia, osserva il portavoce pentastellato, “ha bisogno di sviluppo nel trasporto pubblico locale, di verde urbano, di aree protette, di bassa cementificazione e riqualificazione energetica, mentre lo sviluppo proposto da Cattaneo negli anni passati è andato completamente in altra direzione”. Questo, conclude, “ci preoccupa anche se confidiamo che l’evidenza dei fatti, come il fallimento del progetto Pedemontana, porti il nuovo assessore all’Ambiente a riconsiderare il proprio approccio alla materia”.

Adnkronos