Lamezia Terme: solidarietà di Scalzo al sindaco di Cortale

Il messaggio di solidarietà del consigliere del Pd di Lamezia Terme Scalzo al sindaco di Cortale per il grave atto intimidatorio subito nelle scorse ore

francesco scalfaro sindaco cortaleEsprimo la mia solidarietà a Francesco Scalfaro, sindaco di Cortale e presidente dell’Unione Comuni Monte Contessa, vittima di un’intimidazione grave che ci allarma fortemente. La bomba carta lasciata dinanzi all’abitazione del primo cittadino costituisce un messaggio inquietante, che condanno con fermezza e su cui auspico un pronto accertamento delle responsabilità da parte degli inquirenti”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico, Antonio Scalzo, che prosegue: “L’episodio si connota di particolare gravità sia per il ruolo istituzionale svolto da Scalfaro, sia perché va a colpire un amministratore serio e capace, che ha sempre operato mantenendo come bussola i principi di legalità e trasparenza nell’agire pubblico. Caratteristiche, queste, che Scalfaro incarna anche nel ruolo di rappresentante dell’Unione Comuni Monte Contessa. Nel rivolgere un pensiero di amicizia e vicinanza a Francesco Scalfaro – conclude Scalzo – lo invito ad andare avanti con coraggio e determinazione, nella consapevolezza che non lo lasceremo solo“.