Governo: si insediano Camere, conto rovescia per consultazioni Mattarella (2)

(AdnKronos) – Una volta concluse queste procedure, presumibilmente entro martedì 27, verrà convocata una nuova seduta per l’elezione dell’Ufficio di presidenza, composto da quattro vicepresidenti, tre questori e otto segretari d’Aula.
Analoga, ma con tempi diversi la procedura al Senato. Entro tre giorni dalla prima seduta, ogni senatore è tenuto ad indicare il Gruppo del quale intenda far parte, mentre la riunione per la nomina dei vertici viene convocata dal presidente entro sette giorni dalla prima seduta. Una volta esauriti questi adempimenti è possibile procedere all’elezione del Consiglio di presidenza.
Tutte le procedure per l’insediamento delle Camere e dei Gruppi parlamentari dovrebbero pertanto concludersi intorno alla domenica di Pasqua, il primo aprile. Dalla settimana successiva possibile quindi il via alle consultazioni del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per capire se e come sarà possibile dar vita ad una maggioranza in grado di esprimere e sostenere un governo.

Adnkronos